Articoli

Scorta a Roberto Saviano, Fnsi e Sugc: «Dal ministro Salvini parole irresponsabili»

«Le scorte vengono assegnate dopo attente valutazioni delle forze di sicurezza rispetto a minacce reali. Lasci decidere a chi di dovere, senza esercitare l’ingerenza che può determinare il suo ruolo istituzionale». È il commento del sindacato alle ultime esternazioni del titolare dell’Interno. «Le scorte vengono assegnate dopo attente valutazioni delle forze di sicurezza rispetto a minacce reali....

Fnsi, il 21 giugno a Roma la Conferenza nazionale dei comitati e fiduciari di redazione

Al centro dell’assemblea, convocata all’indomani dei tragici fatti di Gorizia, i temi della qualità del lavoro nel settore, «in un momento in cui, ovunque, stanno prendendo sempre di più il sopravvento politiche aziendali di stampo meramente ragionieristico», anticipa il segretario generale Raffaele Lorusso. Domani, giovedì 21 giugno, si riunisce a Roma, nella sede della Federazione nazionale...

#VoceAiGiornalisti precari, i ‘rider’ dell’informazione in piazza per chiedere dignità e tutele

A Bologna e Parma i due appuntamenti promossi da Aser e Fnsi. Collaboratori, dipendenti, rappresentanti delle Associazioni regionali di stampa, dei coordinamenti di lavoratori autonomi, dei sindacati confederali e delle istituzioni locali insieme per esprimere solidarietà ai colleghi dell’Emilia Romagna. Il sindacato porterà il tema dei giornalisti parasubordinati con compensi da fame all’attenzione...

Premio Vergani 2018: i vincitori

Sono Baldi, Zinni, Liparoti, Gioia, Mannu e Biazzo i Cronisti dell’anno 2018 che si sono aggiudicati il Premio Vergani. Inchieste sulla discriminazione degli studenti disabili, sui neofascisti dei Dodici Raggi e sull’emergenza eroina. Sono Chiara Baldi, per la sezione cartaceo, Daniele Zinni, Federica Liparoti e Laura Gioia per la parte video e Giampaolo Mannu e Sacha Biazzo per le testate web i cronisti...

Due licenziamenti a New Business Media. Alg, Aser e Fnsi: “Scelta inaccettabile”

New Business Media ha avviato le procedure per il licenziamento di due giornaliste, nonostante i bilanci del gruppo siano in miglioramento e ci sia la disponibilità di ammortizzatori sociali conservativi. Una decisione inaccettabile che rivela da parte dell’editore la volontà di sottrarsi, ancora una volta, ai più elementari doveri di responsabilità sociale. L’editore ed amministratore delegato...

#giornalistinfestival2018, a Milano dal 18 al 20 giugno

Si svolgerà dal 18 al 20 giugno #GIORNALISTINFESTIVAL2018, il primo Festival organizzato dall’Associazione Lombarda dei Giornalisti. Questa prima edizione sarà ospitata nel Padiglione delle Nazioni all’interno del Milano Latin Festival, che si svolge dal 14 giugno al 18 agosto nel parcheggio ATM di Assago Milanofiori (raggiungibile con la linea verde della MM2 alla fermata Assago Milanofiori Forum o con...

#voceaigiornalisti: a Napoli per parlare di precariato, minacce, querele bavaglio. Fnsi: «Nessuno si salva da solo»

Lorusso: «Libertà e diritti sono due facce delle stessa medaglia. Le priorità sono abolire i cococo e intervenire contro le querele bavaglio». Giulietti: «Cronisti e cittadini insieme per fare da ’scorta mediatica’ ai colleghi minacciati». Verna e Cerrato: «Lavorare uniti per gli obiettivi comuni». Secondo appuntamento dell’iniziativa nazionale della Fnsi, ‘VoceAiGiornalisti’....

Nessun patto è ammissibile contro la libertà di stampa

“Nessun patto è ammissibile se, di mezzo, c’è il valore della libertà di stampa”. L’Associazione Lombarda dei Giornalisti, insieme al proprio Gruppo Cronisti, prende posizione sulla vicenda vissuta al tribunale di Brescia dove, nel corso del processo Shalom (presunti maltrattamenti ai danni degli ospiti della comunità di Palazzolo sull’Oglio), il presidente della prima sezione penale, Roberto Spanò,...

‘#voceaigiornalisti: stop minacce e precariato’, il 12 giugno manifestazione nazionale a Napoli

Appuntamento alle 11 nella struttura comunale ‘Piazza Forcella’ per il secondo evento indetto dalla Fnsi dopo quello di Milano del 30 maggio. Al centro del confronto i nodi essenziali della professione. Saranno presenti i vertici degli enti di categoria e delle Assostampa e i cronisti che vivono sotto scorta. Un luogo simbolo di Napoli, Forcella, per parlare di giornalisti minacciati e di precariato,...

Al via il ‘Premio Tania Passa – Cronache del femminicidio’: per un corretto racconto della violenza sulle donne

Possono essere presentati articoli pubblicati o servizi andati in onda tra il 25 novembre 2017 e il 25 luglio 2018. La domanda di partecipazione dovrà essere inoltrata entro e non oltre il 1° settembre 2018. Ordine dei giornalisti del Lazio, Federazione Nazionale della Stampa italiana, Associazione Giulia giornaliste, Articolo 21 e Usigrai hanno istituito quest’anno un concorso giornalistico intitolato...

#voceaigiornalisti, la Alg: reagire compatti o rischiamo l’estinzione

Un presidio in piazza e un incontro pubblico aperto agli interventi dei rappresentanti degli enti della categoria, delle Associazioni regionali di Stampa, dei Cdr e ai colleghi, lombardi e di tutta Italia. Questo è stata #voceaigiornalisti, la manifestazione organizzata a Milano da Associazione Lombarda dei Giornalisti e Fnsi per «riportare al centro dell’attenzione di istituzioni, politica e cittadini...

Mercoledì manifestazione nazionale a Milano, #voceaigiornalisti: basta tagli a occupazione e redditi

MANIFESTAZIONE NAZIONALE FNSI-ALG A MILANO IL 30 MAGGIO I giornalisti italiani scelgono Milano, la capitale dell’editoria, per lanciare le sfida al sistema dell’informazione: NO a tagli indiscriminati all’occupazione e ai redditi; SI a nuove politiche industriali e a investimenti sulla professione. La Federazione Nazionale della Stampa Italiana, in collaborazione con l’Associazione Lombarda dei Giornalisti,...

Walter Tobagi: a 38 anni dall’omicidio, le sue idee sempre attuali

A Milano la commemorazione del presidente dell’Alg assassinato dai terroristi il 28 maggio 1980. «Dobbiamo soprattutto dare attenzione alle sue idee e alla sua lezione sulla società e sul giornalismo», ha sottolineato il presidente Fnsi. Nel giorno del 38esimo anniversario della morte, la Milano dei media ha ricordato Walter Tobagi, presidente dell’Associazione lombarda dei giornalisti (Alg),...

Cairo: interesse per TuStyle e Confidenze, presidente Rcs disponibile “a fare un ragionamento”

(ANSA) - MILANO, 24 MAG - Dopo l’annunciata ipotesi di cessione delle testate Mondadori, ‘Tu Style’ e ‘Confidenze’, che ha provocato scioperi e stato di agitazione dei giornalisti, l’editore e presidente di Rcs, Urbano Cairo, rispondendo a una serie di domande sull’editoria, si è detto disponibile sul tema specifico a “fare un ragionamento, a fare un pensiero”...

28 maggio: ricordo di Walter Tobagi

Il 28 maggio 1980 Walter Tobagi, presidente dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti e inviato speciale del Corriere della Sera, fu ucciso da un gruppo di terroristi. Gli spararono quattro colpi di pistola a tradimento, alle spalle. Un ultimo colpo alla nuca. Così è morto Walter, in un freddo mattino di primavera. Uccisero un uomo, non le sue idee. Da giornalista diceva “Bisogna cercare di capire per...

Il CdR Mondadori: si esplori fino in fondo l’interesse di Cairo

Dopo le dichiarazioni rilasciate all’Ansa da Urbano Cairo, il Comitato di Redazione delle testate Mondadori auspica che il gruppo di Segrate possa valutare al più presto l’opportunità ipotizzata. Di seguito il comunicato diramato dal CdR Il CdR Esecutivo Mondadori ha letto e appreso con estremo piacere l’interessamento di un Editore reale e solido come Cairo alle testate TuStyle e Confidenze...

Mondadori: c’è chi “parla-parla” e chi assiste i colleghi

Prediche e impegno in assistenza ai colleghi: di solito la differenza tra le due cose è evidente. A volte, invece, tocca specificarla per via di chi, parla-parla, creando solo confusione. È il caso, ahimè, della vicenda Mondadori di questi giorni. Credo sia opportuno fare un minimo di chiarezza sulla situazione AME - cessione delle testate TuStyle e Confidenze. Girano infatti notizie che tendono solo a fare...

Enti locali: sul Contratto Giornalistico clausola di tutela

Fnsi e Aran, nell’ambito della contrattazione per gli Enti locali, hanno firmato una dichiarazione congiunta per rimandare ‘ad un’apposita sequenza contrattuale’ la disciplina dei rapporti di lavoro giornalistico instaurati nel corso degli anni in alcune Regioni con apposite leggi regionali. In quella fase saranno anche affrontate le questioni relative all’autonomia professionale, agli...

Fnsi-Uspi, siglato il primo contratto di settore

Regolerà per il prossimo biennio i rapporti di lavoro dei giornalisti impiegati nelle testate periodiche di informazione a diffusione locale, anche online. Tra le novità, il riconoscimento come lavoro giornalistico di una serie di figure professionali che si sono sviluppate nelle piattaforme digitali e multimediali. Federazione Nazionale della Stampa italiana e Unione stampa periodica italiana (Uspi) hanno...

Mondadori: per la vendita di TuStyle e Confidenze la protesta continua

COMUNICATO SINDACALE Il CdR Esecutivo e il CdR Allargato dei Fiduciari di redazione della Mondadori, a seguito della Assemblea dei giornalisti di ieri, 22 maggio, e al termine dello sciopero proclamato contro la cessione delle testate “TuStyle” e “Confidenze” alla European Network di Angelo Aleksic, denunciano e stigmatizzano le pressioni esercitate dalla Casa editrice tese a neutralizzare lo sciopero,...

Giornalisti Mondadori: presidio in piazza Duomo contro la vendita di TuStyle e Confidenze

Oltre l’80% dei giornalisti Mondadori ha partecipato oggi al presidio/volantinaggio in piazza del Duomo a Milano davanti al Megastore Mondadori per protestare contro la cessione delle due testate storiche TuStyle e Confidenze. Al fianco dei giornalisti Mondadori, l’Associazione Lombarda dei Giornalisti e la Federazione Nazionale della Stampa, presenti al presidio. “La grande partecipazione...

Mondadori smantella, i giornalisti entrano in sciopero. Fnsi e Alg al loro fianco

Giornalisti Mondadori in sciopero: Fnsi e Alg appoggiano la protesta Federazione Nazionale della Stampa Italiana e Associazione Lombarda dei Giornalisti sono al fianco dei giornalisti della Mondadori e sostengono le ragioni che li hanno portati a proclamare lo sciopero. L’annunciata cessione di due testate è inaccettabile, soprattutto perché giunge al termine di tre stati di crisi ai quali non ha fatto...

Omicidio Andy Rocchelli: Alg e Fnsi si costituiscono parti civili

Il Gup del Tribunale di Pavia ha disposto il rinvio a giudizio di Vitaly Markiv, il 29enne ucraino accusato dell’omicidio del fotoreporter pavese Andy Rocchelli e del tentato omicidio del giornalista francese William Raguelom. Nell’agguato, avvenuto il 24 maggio 2014 a Sloviansk (nella regione del Donbass, in Ucraina), è stato ucciso anche il giornalista russo Andrej Mironov. Il processo inizierà...

Mondadori annuncia la cessione di TuStyle e Confidenze. La protesta dei giornalisti

Piena solidarietà ai colleghi di Mondadori da parte del sindacato dei giornalisti lombardi dopo l’annunciato progetto di cessione delle testate TuStyle e Confidenze. “Siamo al fianco dei giornalisti Mondadori dopo che l’azienda ha annunciato la volontà di cedere le due testate a European Network - dichiara il presidente dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti, Paolo Perucchini -. Essere editori...

La Provincia Pavese in sciopero. No all’ennesimo taglio d’organico

Investire sulla qualità del prodotto significa, innanzitutto, non sacrificare il valore delle risorse umane giornalistiche che quotidianamente contribuiscono alla realizzazione dei giornali. Un gruppo importante come Gedi non può non cogliere questo valore: anzi, dovrebbe essere d’esempio positivo per tutto il sistema. L’Associazione Lombarda dei Giornalisti esprime la piena solidarietà ai colleghi del...

Fnsi, Alg e Asr su decisione Garante Privacy a tutela giornalista di Radiocor Plus

Federazione Nazionale della Stampa Italiana, Associazione Lombarda dei Giornalisti e Associazione Stampa Romana salutano con favore la decisione del Garante della Privacy in merito ad un quesito sollevato da un collega di Radiocor Plus. Il collega era stato sottoposto a procedimento disciplinare da parte del Sole 24 Ore, procedimento chiuso con un licenziamento, anche in base al materiale raccolto con accesso...

Nuove minacce a Berizzi. Alg: i cronisti minacciati non saranno mai soli

“Sia chiaro a tutti, Paolo Berizzi, giornalista di Repubblica, non sarà mai solo. Così come non saranno mai soli i giornalisti, i cronisti, i fotoreporter e i cineoperatori che raccontano i fatti e la cronaca delle nostre città, dei nostri territori, del nostro Paese. Le intimidazioni, da qualsiasi parte provengano, non hanno e non avranno effetto alcuno. L’informazione deve essere sempre libera a difesa...

Ex fissa, l’Inpgi approva un ulteriore finanziamento

Via libera all’unanimità da parte del Cda allo stanziamento di 14 milioni al tasso del 4,60 per cento. L’importo sarà disponibile dopo l’ok dei ministeri. La somma sarà utilizzata per il pagamento delle transazioni con i giornalisti che hanno fatto richiesta di liquidazione anticipata dell’indennità in misura ridotta. Il Consiglio di Amministrazione dell’Inpgi ha approvato all’unanimità...

La Prealpina, stato di agitazione e scioperi

Di seguito pubblichiamo il comunicato dell’assemblea dei redattori del quotidiano La Prealpina L’assemblea dei redattori del quotidiano La Prealpina, letto il comunicato dei lavoratori prestampa di Tipre s.r.l. in merito al licenziamento del lavoratore Vittore Daga, decide di affiancarsi alla proclamazione dei due giorni di sciopero annunciati dai poligrafici per sabato 12 e domenica 13 maggio 2018. I...

Uffici stampa pubblici: il contratto giornalistico è irrinunciabile

Il coordinamento dei Cdr e dei fiduciari degli uffici stampa di Regioni, Consigli regionali e Province Autonome, riunitosi a Milano il 9 maggio 2018 presso l’Associazione Lombarda dei Giornalisti, presenti il Presidente Paolo Perucchini e la Vicesegretario Fnsi Anna Del Freo, rinnovano la loro forte preoccupazione in merito all’applicazione dell’ipotesi di contratto collettivo del comparto “Funzioni...

Continua in Lombarda “La Scuola dei Cdr”, venerdì la seconda lezione

Continua in Lombarda “La Scuola dei Cdr”, ’iniziativa che prevede incontri formativi destinati ai fiduciari e ai componenti dei comitati di redazione, organizzata con la collaborazione dei professionisti, avvocati, fiscalisti, consulenti del lavoro, tributaristi, che assistono l’Associazione Lombarda dei Giornalisti. Il prossimo incontro del ciclo formativo si tiene venerdì, 11 maggio, alle 10.30 nella...

Sole 24 Ore, il Cdr di Radiocor: «Stupisce la cifra riportata dall’azienda sulle perdite dell’agenzia»

I giornalisti prendono atto «con stupore delle dichiarazioni dei vertici aziendali pronunciate in assemblea sulle presunte perdite», si legge in una nota. In assemblea il presidente Giorgio Fossa ha parlato di un rosso di 3 milioni di euro. «Il Cdr di Radiocor prende atto con stupore delle dichiarazioni dei vertici aziendali pronunciate in assemblea sulle presunte perdite di Radiocor Plus. Ci stupisce perché...

Askanews, nuovo grido d’allarme

Di seguito pubblichiamo il comunicato del Cdr di Askanews. I giornalisti di Askanews sono entrati nel secondo mese di cassa integrazione al 50% con un devastante taglio delle retribuzioni e pesanti ricadute sulla qualità del prodotto giornalistico, che mettono a rischio la sopravvivenza della stessa agenzia. A un anno dall’avvio della gara europea per i servizi di informazione per le agenzie di stampa, bandita...

L’Associazione Lombarda dei Giornalisti alla manifestazione del Primo maggio a Milano

Anche il sindacato dei giornalisti sarà presente martedì Primo maggio alla tradizionale manifestazione per il lavoro organizzata a Milano dai sindacati confederali Cgil Cisl e Uil. Per la prima volta l’Associazione Lombarda dei Giornalisti sarà ufficialmente presente al corteo che da Porta Venezia si snoderà per il centro di Milano fino a Piazza della Scala. Una presenza importante, quella della ALG,...

Vicedirettori licenziati alla ‘Rosea’: la solidarietà dei Cdr di Gazzetta dello Sport, Corriere della Sera e Periodici Rcs

I giornalisti delle testate del Gruppo esprimono vicinanza a Stefano Cazzetta e Umberto Zapelloni, licenziati per ‘esigenze organizzative’ alla vigilia di una riunione tra direzione, azienda e comitato di redazione, e manifestano «forte preoccupazione per le modalità gravi e senza precedenti». I comitati di redazione di Gazzetta dello Sport, Corriere della Sera e Periodici Rcs intervengono sulla...

Ex fissa, iniziato il pagamento delle transazioni

Al via nella sede della Fnsi le sottoscrizioni dei primi atti di conciliazione. I relativi accrediti avverranno entro 10 giorni dalla firma sulle medesime coordinate bancarie usate per il versamento della pensione. Dal 1° febbraio sono state gestite dallo Sportello ‘ex fissa’ circa 600 richieste di informazioni. Sono stati sottoscritti oggi, 23 aprile, nella sede della Federazione Nazionale della...

Inpgi, via libera al bilancio 2017. Il disavanzo della Gestione principale a 100 milioni

Diminuiscono i contributi e aumenta la spesa per le pensioni. Erogati nei 12 mesi 24,2 milioni di euro di ammortizzatori sociali. Solo l’anno scorso sono stati persi 865 posti di lavoro: i giornalisti dipendenti attivi sono ora 15.011. Positivi, invece, gli indicatori fondamentali della Gestione separata. Il Consiglio di amministrazione dell’Inpgi ha approvato, con 13 voti favorevoli e 2 contrari,...

‘Scorta mediatica’ per Federica Angeli, la cronista in aula: «Oggi ha vinto la libertà di essere dalla parte giusta»

Chiamata a testimoniare nell’ambito di uno dei processi a carico di alcuni esponenti del clan Spada, la giornalista ha ripercorso 1736 giorni di minacce, intimidazioni e insulti. Accanto a lei in tribunale i rappresentanti degli enti della categoria, dell’associazionismo e delle istituzioni, ma anche numerosi studenti. In contemporanea a Civita Castellana il flash mob con don Ciotti. «Oggi sono...

Casagit, approvato il bilancio 2017. La Cassa chiude l’anno con un attivo che sfiora i 4 milioni

Risultato positivo nonostante la perdurante crisi dell’editoria, che ha prodotto una nuova contrazione del numero dei giornalisti e dei loro famigliari assistiti. Tra i soci ancora in calo il numero degli attivi, mentre cresce quello dei pensionati. Il consiglio di amministrazione ha approvato oggi, all’unanimità, il bilancio di esercizio 2017 della Casagit. La Cassa di assistenza sanitaria integrativa...

Sventato attentato a Paolo Borrometi, Fnsi e Cnog: «Una bufala? Parole gravissime»

Secondo l’avvocato Luigi Caruso Verso, difensore di Salvatore Giuliano, il suo assistito non avrebbe ‘mai detto di ammazzare il giornalista’. Eppure «la magistratura, nelle sue diverse espressioni, ha più volte segnalato la condizione di pericolo nella quale si trova il cronista» ricordano sindacato e Ordine, schierati anche in tribunale dalla ‘parte civile’ di Borrometi. «Secondo...
Page 1 of 2412345»...Last »