Articoli

Pagina99: 2 giorni di sciopero contro 3 licenziamenti in tronco

L’Associazione Lombarda dei Giornalisti contesta i licenziamenti in tronco di 3 lavoratori (due giornalisti e un grafico) attivati da Pagina99 ed esprime solidarietà e vicinanza ai colleghi. Il sindacato dei giornalisti ritiene inaccettabile il comportamento dell’editore che ha proceduto ai licenziamenti in violazione delle regole previste dal Contratto di lavoro giornalistico. L’ALG chiede l’immediata...

Rcs Periodici: gli utili raddoppiano ma gli ammortizzatori sociali restano. La denuncia del Cdr

“Non si può continuare a far pagare solo ai lavoratori il risanamento finanziario di un intero gruppo. Quando il superamento della fase difficile della crisi è confermato dall’evidente consolidamento del riequilibrio economico vista la crescita costante e sostanziosa degli utili, è doveroso che l’azienda riconosca il merito della migliorata situazione anche a chi, i propri dipendenti, ha...

Famiglia Cristiana: sciopero e digiuno per salvare la testata

L’Associazione Lombarda dei Giornalisti esprime solidarietà ai colleghi di Famiglia Cristiana che, impegnati in una difficile vertenza a sostegno del futuro proprio e della storica testata (gruppo Periodici San Paolo), dopo mesi di infruttuose trattative hanno deciso di proclamare una giornata di sciopero per giovedì 14 dicembre. “I giornalisti di Famiglia Cristiana - dice Paolo Perucchini, presidente...

Manovra, ammissibile l’emendamento contro i cococo nel giornalismo. Fnsi: «Passo decisivo per dare garanzie e tutele a chi non ha diritti»

Un passaggio «molto importante» commentano i deputati Walter Verini e Dario Ginefra, che hanno presentato il testo in commissione Bilancio alla Camera. «Resta il rammarico per la mancata ammissione delle proposte sulla cancellazione del carcere per i giornalisti e sul contrasto alle querele temerarie», rilevano il segretario Lorusso e il presidente Giulietti. Ammissibile. L’emendamento alla legge di...

Solidarietà della ALG a Arianna Giunti. “Basta minacce ai giornalisti!”

L’Associazione Lombarda dei Giornalisti è vicina ed esprime solidarietà alla collega Arianna Giunti oggetto di una serie di aggressioni verbali e minacce via social. Quanto sta accadendo con Arianna conferma come quello del giornalista che informa, e quindi contribuisce alla difesa dei principi democratici del nostro Paese, sia ormai un mestiere pericoloso. L’ondata di odio che emerge in questi...

I giornalisti di Pagina99: “A rischio il futuro della testata”

L’ALG esprime preoccupazione per la situazione in cui si trova la testata Pagina99, dopo la decisione dell’editore di cancellare l’edizione cartacea per passare alla sola versione digitale. Ai colleghi va la solidarietà dell’Associazione, che sarà al loro fianco nel percorso di chiarimento con l’azienda. Di seguito pubblichiamo il comunicato sindacale della redazione di Pagina99 A poco più di un...

Casagit, da gennaio 2018 più prestazioni per gli iscritti ai nuovi profili

Potenziata, a costi invariati, l’offerta rivolta ai giornalisti lavoratori autonomi, a chi non è mai stato iscritto alla Cassa, ai pubblicisti, agli ex profilo Uno e ai loro figli. Obiettivo: garantire un’assistenza sanitaria integrativa puntuale e sicura, capace di coniugare i servizi con la sostenibilità economica. Ancora più prestazioni, a costi invariati. Nella prospettiva di offrire ai giornalisti...

Inpgi, confermata la ‘una tantum’ alle pensioni più basse. Il contributo sarà erogato con le tredicesime

Le risorse arrivano dal Fondo di perequazione istituito dal contratto sottoscritto nel 2009 da Fnsi e Fieg. Interessati 55 pensionati in più rispetto al 2016. La presidente Macelloni: «L’intervento reso possibile grazie alla solidarietà intergenerazionale dei colleghi attivi». Il Consiglio di amministrazione dell’Inpgi ha deciso di erogare anche per il 2017, e quindi per il quinto anno consecutivo,...

Assunzioni in Cigs e nuovi tagli annunciati: al Sole proclamato lo stato di agitazione

L’assemblea di redazione ritiene «inopportuna una politica di assunzioni e promozioni quando i conti del gruppo sono ancora ben lontani dall’essere risanati e, anzi, si è appena concluso un aumento di capitale finalizzato a evitarne il fallimento». Affidato al Cdr un pacchetto di cinque giorni di sciopero. L’assemblea di redazione del Sole 24 Ore considera «grave l’assunzione di un...

Ciao Lucia

Lucia Parisi ci ha lasciato improvvisamente. In punta di piedi: così com’era nel suo stile. Una generosa collega, impegnata, appassionata, che si prodigava senza preoccuparsi e senza sentirsi limitata né dell’età e né degli acciacchi. Non aveva mai una pretesa, ma chiedeva sempre come poter essere utile, garantendo in ogni occasione la sua totale disponibilità. Lucia era sempre presente nelle...

Tempi chiude e licenzia tutti. Alg: “Scelta assurda”

Dopo quasi un quarto di secolo la rivista Tempi cessa chiude e licenzia tutti i dipendenti. “È una scelta assurda. Era aperto un tavolo di confronto che l’editore, con la sua scelta, pare non voglia neppure intraprendere” afferma il presidente dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti, Paolo Perucchini. “Ai giornalisti e ai lavoratori di Tempi va la solidarietà del sindacato...

Venerdì tutti in piazza della Scala per la manifestazione ALG

Venerdì alle 11 in piazza della Scala a Milano la ALG ha organizzato una manifestazione sindacale di tutti i giornalisti Lombardi per accendere i riflettori sul difficile momento di crisi che coinvolge il mondo dei Giornalisti, dell’informazione e dell’editoria. Il settore non crea più lavoro, i redditi sono in picchiata, il diritto all’informazione di qualità dei cittadini è a rischio. Questi i temi...

La Lombarda presente a Roma

L’Associazione Lombarda dei Giornalisti parteciperà domani, mercoledì 22 novembre, a Roma all’iniziativa “Libertà precaria, lavoro precario, vite precarie” organizzata dalla Federazione Nazionale della Stampa Italiana in piazza Montecitorio davanti al Parlamento. L’iniziativa della Federazione anticipa di due giorni la manifestazione sindacale #giornalistinpiazza che la ALG ha...

Giornalisti lombardi il 24 in piazza a Milano: “Lavoro, diritti e dignità”

Giornalisti espulsi dalle redazioni, free lance pagati (quando va bene) 5 euro a pezzo, regole contrattuali eluse, stati di crisi infiniti, nuove figure professionali impiegate senza alcuna tutela e senza inquadramento contrattuale, leggi dello Stato che non riconoscono più la particolarità di un settore cruciale per la democrazia, fusioni che concentrano l’informazione nelle mani di pochi, assenza di...

Caso Pop Vicenza, la Finanza nelle redazioni di Sole 24 Ore e La Verità. Fnsi e Alg: «Inammissibile»

Acquisiti documenti e file informatici di un giornalista del quotidiano economico, Nicola Borzi, e di uno del giornale diretto da Maurizio Belpietro, Francesco Bonazzi. «Violato il segreto professionale in contrasto con le sentenze di Corte Costituzionale e Corte europea dei diritti dell’uomo», protesta il sindacato. La Federazione Nazionale della Stampa Italiana e l’Associazione Lombarda dei Giornalisti...

Nasce il coordinamento per la sicurezza dei giornalisti, il ministro Minniti in Fnsi: «Senza libertà di stampa la democrazia soffoca»

Il titolare del Viminale accoglie la proposta del segretario Lorusso. «Carcere per i cronisti e querele bavaglio vanno cancellati», aggiunge. E sul presidio di domani a Ostia suggerisce: «Con le penne e la costituzione in mano rilanciamo anche la partecipazione convinta al voto». Un centro di coordinamento per la libertà di informazione costituito da Federazione nazionale della Stampa, Ordine dei giornalisti,...

Previdenza dei giornalisti: giovedì 16 formazione gratuita con 5 crediti

“La nuova previdenza dei giornalisti”: è il titolo del corso di formazione gratuito per giornalisti (5 crediti) organizzato a Milano da Formedia, in collaborazione con Inpgi, Fnsi, Fondo Giornalisti e ALG, giovedì 16 novembre. L’incontro si svolgerà al Circolo Alessandro Volta, in via Giuseppe Giusti 16. Il corso inizierà alle 10.00 con il seguente programma: “La riforma dell’Inpgi: le ragioni...

Intercettazioni, Fnsi e Odg: «Il governo riveda il provvedimento. Non garantisce nessuno e neanche il diritto di cronaca»

Ordine e sindacato ribadiscono la contrarietà alla proposta di riforma: «Manca il riconoscimento del diritto di pubblicare ogni notizia di pubblico interesse e di rilevanza sociale», osservano, «e qualsiasi iniziativa tesa a contrastare le ‘querele bavaglio’, vero strumento di aggressione e minaccia contro i cronisti». «Le critiche sollevate da magistrati, avvocati, giuristi e associazioni...

Visto e Novella2000: per il sindacato “impossibile un accordo con chi licenzia tutti i giornalisti”

Nei prossimi giorni arriveranno le lettere di licenziamento per i 9 giornalisti e i 2 grafici editoriali della società che fa capo a Daniela Santanchè, la Visibila Magazine srl in liquidazione. Il tutto mentre le testate su cui lavoravano, Visto e Novella2000, continuano a uscire realizzate da service esterni. Questo, di fatto, è il risultato della procedura di licenziamento collettivo che si è chiusa oggi...

I giornalisti Condé Nast e il direttivo Alg insieme contro i tagli ai posti di lavoro

Il Cdr, la redazione di Condé Nast e il direttivo della Alg, appositamente convocato, si sono ritrovati oggi sotto la sede dell’azienda in piazza Cadorna 5 per protestare contro la chiusura di 4 testate, il rifiuto di Condé Nast di ricollocare i giornalisti che vi lavorano e la dichiarazione di 35 esuberi complessivi su tutte le testate del gruppo. I giornalisti, insieme al sindacato nazionale e territoriale...

Contro la violenza sulle donne il “Manifesto di Venezia” per una corretta informazione

Una corretta informazione per contrastare la violenza sulle donne, come chiede la Convenzione di Istanbul: la Commissione pari opportunità della Fnsi ha varato il “Manifesto di Venezia”, frutto di un’elaborazione che ha coinvolto anche la Cpo Usigrai e GiULiA Giornaliste, su proposta del Sindacato Giornalisti Veneto. Il “Manifesto delle giornaliste e dei giornalisti per il rispetto e...

I Ministeri approvano anche le ultime misure della riforma Inpgi: possibile riscattare il praticantato presso le scuole di giornalismo

(fonte INPGINOTIZIE.IT) Con l’approvazione, da parte dei Ministeri vigilanti, delle residue misure sulle quali erano stati richiesti ulteriori approfondimenti, giunge a compimento il percorso di riforma del sistema previdenziale dell’INPGI. Con atto n. 35/2017, infatti, il Consiglio di Amministrazione dell’INPGI aveva recepito le ultime osservazioni formulate con le note ministeriali del 20 febbraio 2017...

Ordine della Lombardia, Galimberti presidente

Il consiglio dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia ha eletto il suo presidente: Alessandro Galimberti. Il nuovo Consiglio composto da 9 membri (6 professionisti e 3 pubblicisti) lo ha eletto con 6 voti. Francesco Caroprese è stato eletto vicepresidente (3 voti): tesoriere Franco Ordine (6 voti) e segretario Lucia Bocchi (7 voti). Nell’incarico di presidente, Galimberti segue a Gabriele Dossena che...

Il Jobs Act e il diritto del lavoro al convegno per i Cdr lombardi in ricordo di Luca Boneschi

Il Jobs Act e gli sviluppi di una normativa sempre più sfavorevole ai lavoratori è stato il tema del convegno che si è tenuto stamani all’Associazione Lombarda dei Giornalisti per ricordare l’avvocato Luca Boneschi, mancato un anno fa. Il convegno, presieduto dalla vicepresidente Alg Anna Del Freo, si è tenuto davanti ai Cdr lombardi, convocati per l’occasione, e ha visto la partecipazione...

Flavio Dolcetti ci ha lasciati

Si va purtroppo esaurendo un’intera generazione di colleghi che in tempi men feroci e più leggiadri a dirla con Felice Cavallotti, molto hanno dato alle istituzioni giornalistiche. Ai primi di ottobre è scomparso Flavio Dolcetti, a lungo componente di parecchie loro sedi direttive: nell’Associazione, nella Casagit, nell’Inpgi. Un’uscita di scena, quella di Dolcetti, come quella che per primo si augurava:...

Inpgi: scadenze contributive

(fonte INPGINOTIZIE.IT) Scade il prossimo 31 ottobre il termine per il versamento della contribuzione a saldo riferita ai redditi professionali prodotti nell’anno 2016 dai giornalisti iscritti alla Gestione separata dell’INPGI. Il versamento – a seconda della scelta effettuata nella compilazione della comunicazione reddituale eseguita con scadenza 31 luglio 2017 – riguarderà l’intero importo in unica...

Inpgi2 coprirà anche gli infortuni sul lavoro

(fonte INPGINOTIZIE.IT) Garantire, tra le prestazioni fornite dalla Gestione separata agli iscritti titolari di un rapporto di collaborazione coordinata e continuativa, un trattamento in caso di infortunio in ambito professionale. È quanto deciso dal comitato Comitato amministratore della Gestione separata Inpgi (il cosiddetto “Inpgi 2”) che ha ridisegnato ed approvato la riforma che intende ampliare il...

Condé Nast Italia: presidio contro chiusure ed esuberi

Il direttivo dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti ha partecipato oggi al presidio della redazione di Condé Nast Italia, organizzato sotto la sede di via Cadorna 5 per protestare contro la dichiarazione di 35 giornalisti in esubero da parte dell’azienda, che ha anche affermato al tavolo ufficiale Fnsi-Fieg di non volerli ricollocare. L’azienda ha anche ufficializzato la chiusura di 4 testate, su...

Casagit per lavoratori autonomi, prorogati al 31 dicembre i termini per l’iscrizione ai nuovi profili

Tutte le informazioni sui vantaggi di entrare in Casagit e sui nuovi profili (Due, Tre e Quattro) sono disponibili sul sito web della Cassa autonoma di assistenza integrativa dei giornalisti italiani. Sono stati prorogati al 31 dicembre 2017 i termini per l’iscrizione ai profili Due, Tre e Quattro di Casagit. «L’offerta – ricorda la Cassa in una nota – si rivolge a tutti i giornalisti: freelance, liberi...

Intercettazioni, Fnsi: «Bene la marcia indietro sui riassunti. Quando il tavolo su querele temerarie e minacce?»

Il ministro Orlando annuncia modifiche alla bozza di decreto: «Il riassunto ci è stato contestato non dai giornalisti, perché la Fnsi non si è presentata, ma dai penalisti», dice. «Ci interessa assai poco a chi intenda rendere omaggio e molto di più che abbia deciso di ritirare quel passaggio», osservano il segretario generale Lorusso e il presidente Giulietti. «Entro la fine del mese la proposta sarà...

Askanews, l’assemblea dei giornalisti: «Preoccupati per lo stato delle trattative sulla Cassa integrazione»

I redattori chiedono all’unanimità un incontro del Cdr con l’azionista di riferimento e all’editore «rispetto per tutto l’impegno profuso in questi anni e un intervento allo scopo di riportare la vertenza su livelli di ragionevole praticabilità e sostenibilità». L’assemblea dei redattori di Askanews esprime «allarme e preoccupazione» per lo stato delle trattative sulla richiesta...

Altro che giornalisti superpagati. È Visibilia Magazine che ha avuto lo sconto sul costo del lavoro

L’ultima fake news circolata oggi è quella che dice che i giornalisti di Visto e Novella 2000 guadagnano fino a 180 mila euro l’anno. Il bello è che a lanciare questa bufala nel corso di un’intervista a Radio Cusano Campus emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano, è l’onorevole Daniela Santanchè, editore dei due settimanali con la sua Visibilia Magazine. Società che è stata...

Inpgi2: via libera a disoccupazione, maternità e Casagit per autonomi e parasubordinati

Approvata dal Comitato amministratore della Gestione separata la revisione del Regolamento. Pensioni più alte e maggiori tutele di welfare a fronte di un incremento graduale dei contributi. Lorusso e Motta: «Un balzo in avanti per il riconoscimento della piena dignità del lavoro non dipendente». Casagit senza oneri per 6mila colleghi, tutela della maternità a rischio, trattamento di disoccupazione per i...

Compensi e giornalisti autonomi: soluzioni possibili e realtà insostenibili

«Nel mondo del lavoro autonomo della professione giornalistica, quando si parla di compensi, tutto può accadere», scrive il presidente della Commissione lavoro autonomo della Fnsi. Che in questo intervento ricorda: «La Federazione ha chiesto al ministero di includere nel decreto per la determinazione dei parametri di liquidazione delle prestazioni professionali anche i giornalisti. Signor ministro, se non...

Condé Nast incontra i giornalisti… evitando i suoi

“È sconfortante che i giornalisti di un gruppo editoriale debbano “leggere” il loro futuro.. su altre testate”. Il presidente dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti, Paolo Perucchini, commenta così il rifiuto del gruppo Condé Nast di ammettere il CDR alla prima conferenza stampa del nuovo amministratore delegato del gruppo, Fedele Usai. Nell’incontro con i media Usai...

L’Alg a fianco di Clara Settimo licenziata da HMC: “deve recuperare il posto si lavoro”

Il consiglio direttivo dell’Alg si schiera ancora una volta a fianco della collega Clara Settimo, licenziata per giustificato motivo oggettivo da Hearst Marie Claire, con motivazioni poco credibili e giustificazioni talmente generiche da rafforzare il sospetto di un atteggiamento volutamente discriminatorio dell’azienda nei suoi confronti. Il direttivo Alg, che ha promosso insieme al Cdr HMC una...

Inpgi2, entro il 30 settembre il versamento dei contributi minimi 2017

Scade a fine mese il termine per il pagamento del contributo minimo annuale a cui sono tenuti i giornalisti iscritti alla Gestione separata Inpgi che nel corso del 2017 abbiano svolto attività giornalistica in forma autonoma. Tutte le informazioni nella circolare del Servizio entrate contributive dell’istituto. Il 30 settembre scade il termine previsto per il pagamento dei contributi minimi per l’anno 2017...

Settegiorni: la solidarietà del sindacato giornalisti contro il raid di sabato notte

“L’informazione non può e non deve piegare la testa di fronte a chi utilizza minacce e violenze per fermare il diritto di cronaca. Allo stesso modo è fondamentale che i colleghi ogni giorno impegnati sul territorio per raccontare la vita di una comunità non siano lasciati soli: in momenti come questi tutti i giornalisti devono far sentire il loro appoggio a chi è oggetto di inaccettabili minacce”. Il...

NetMediaEurope, tre giorni di sciopero per il direttore licenziato

L’Associazione Lombarda dei Giornalisti è al fianco dei colleghi di NetMediaEurope che hanno proclamato tre giorni di sciopero contro il pretestuoso licenziamento del direttore Emanuela Teruzzi. “Al licenziamento del direttore, oggi si aggiunge l’incomprensibile mancanza dell’indicazione di un direttore responsabile che una testata giornalistica, così come un sito di informazione, deve...

Visibilia Magazine (Santanchè) va in liquidazione e apre la procedura per licenziare tutti i giornalisti

Visibilia Magazine, l’azienda che fa capo a Daniela Santanchè, editrice dei settimanali Visto e Novella 2000, licenzia tutti i suoi 14 dipendenti. Lo ha ufficializzato il liquidatore della società a quattro giorni dal suo insediamento e a due settimane dalla decisione della Santanchè di mettere in liquidazione la società. “Il licenziamento collettivo formalizzato dal liquidatore per cessata attività...
Page 1 of 2112345»...Last »