Ciao Lucia


Lucia Parisi

Lucia Parisi ci ha lasciato improvvisamente. In punta di piedi: così com’era nel suo stile. Una generosa collega, impegnata, appassionata, che si prodigava senza preoccuparsi e senza sentirsi limitata né dell’età e né degli acciacchi. Non aveva mai una pretesa, ma chiedeva sempre come poter essere utile, garantendo in ogni occasione la sua totale disponibilità.
Lucia era sempre presente nelle occasioni importanti del sindacato, con l’impegno e l’etica che erano la sua cifra. Freelance da sempre, aveva iniziato all’Unione Sarda per poi approdare alla moda e in seguito occuparsi di spettacolo. Aveva anche curato la comunicazione per numerosi cantanti famosi e diretto l’ufficio stampa della Rca. Negli ultimi anni, il suo impegno era rivolto ai Rifugiati, per i quali si batteva con dedizione.
In Associazione, dove ricopriva l’incarico di proboviro, mancheranno la sua discreta e pur partecipe presenza e la sua disponibilità a lavorare per gli altri.
Ciao Lucia.
Mancherai a tutti noi.


Segnala questo articolo:
  • E-mail this story to a friend!
  • Google
  • Facebook
  • TwitThis
  • YahooMyWeb
  • Live
  • oknotizie
  • Segnalo
  • Digg
  • del.icio.us
  • Tumblr
  • Wikio
  • Wikio IT
  • Print this article!
  • Blogosphere News
  • LinkedIn
  • segnalo
  • Yahoo! Buzz

Lascia un commento