Storia della libertà


Storia della libertà Egidio Sterpa, giornalista e scrittore, nel suo “Storia della libertà” (Rubbettino, 143 pp, 15 euro) conduce il lettore sulle tracce della libertà nella storia del mondo, dalla Grecia dlel’età di Pericle alla modernità del Duemila. Una rapida corsa dentro la Storia, dalla quale viene un quadro culturale che mette in luce ideali, valori, vicende che hanno portato individui e popoli al bisogno insopprimibile di libertà.

Scritto soprattutto per i giovani, questo libro  definito “quasi una Bibbia laico-liberale” - contiene un messaggio che l’autore mutua da uno straornario affresco liberale: il testo della conferenza che Benjamin Constant tenne nel 1819 all’Ateneo di Parigi.

Sterpa, tra i fondatori de “Il Giornale” di Indro Montanelli, è stato caporedattore de “Il Tempo” e del “Giornale d’Italia”, inviato del “Corriere della Sera” e direttore del “Corriere Lombardo”.


Segnala questo articolo:
  • E-mail this story to a friend!
  • Google
  • Facebook
  • TwitThis
  • YahooMyWeb
  • Live
  • oknotizie
  • Segnalo
  • Digg
  • del.icio.us
  • Tumblr
  • Wikio
  • Wikio IT
  • Print this article!
  • Blogosphere News
  • LinkedIn
  • segnalo
  • Yahoo! Buzz

Lascia un commento