Vertenza Mondadori: per il coordinamento degli enti situazione emblematica di una crisi senza precedenti


Il coordinamento degli enti di categoria, che riunisce i vertici di Fnsi, Ordine Nazionale dei Giornalisti, INPGI, CASAGIT e Fondo giornalisti, si è riunito a Milano con il coordinatore Giovanni Negri, esprime solidarietà e vicinanza ai colleghi dei periodici Mondadori che, ieri, hanno proclamato lo stato di agitazione affidando al Comitato di redazione un pacchetto di 10 giorni di sciopero contro la cessione del settimanale Panorama.
La vicenda di Panorama, hanno rilevato tutti i vertici degli Enti, è emblematica di una situazione pesantissima di crisi del sistema: non a caso queste ultime settimane sono caratterizzate da un numero elevato di vertenze, ricordiamo fra le altre quelle di Repubblica e del settimanale L’Espresso in cui l’editore chiede ancora taglio di costi e di posti di lavoro.
La riunione coordinamento degli enti è stata l’occasione per ribadire la necessità e l’urgenza di un confronto politico tra tutti i protagonisti del settore dell’informazione - giornalisti, editori e rappresentanti del Governo - per studiare e varare un nuova legge di sistema, dando compimento pieno ai contenuti dell’articolo 21 della Costituzione italiana.


Segnala questo articolo:
  • E-mail this story to a friend!
  • Google
  • Facebook
  • TwitThis
  • YahooMyWeb
  • Live
  • oknotizie
  • Segnalo
  • Digg
  • del.icio.us
  • Tumblr
  • Wikio
  • Wikio IT
  • Print this article!
  • Blogosphere News
  • LinkedIn
  • segnalo
  • Yahoo! Buzz

Lascia un commento