Rcs Periodici: in campo a difesa dei licenziati a Edizioni Intimità e Lettera43


Il Comitato di Redazione di Rcs Periodici esprime solidarietà alla collega Paola Babich di Intimità, licenziata con effetto immediato dal proprio editore (Edizioni Intimità srl), e ai colleghi delle due testate, Intimità e Love Story, in sciopero per quattro giorni.
La modalità, le motivazioni e la decisione dell’editore di esternalizzare il lavoro svolto da Paola Babich vanno contrastate in ogni sede, per tutelare l’occupazione e la dignità del lavoro professionale.
Il Cdr Rcs Periodici

Milano, 25 gennaio

Il Comitato di Redazione di Rcs Periodici esprime solidarietà al collega del Cdr di Lettera43 licenziato per giusta causa dall’azienda. Una decisione che esprime un attacco inaccettabile all’impegno sindacale del collega e ai diritti della categoria. Il Cdr di Rcs Periodici, nel condannare le modalità e le motivazioni pretestuose del licenziamento, ricorda che la libertà di stampa è il primo indicatore della libertà di una nazione.
Il Cdr Rcs Periodici

Milano, 25 gennaio


Segnala questo articolo:
  • E-mail this story to a friend!
  • Google
  • Facebook
  • TwitThis
  • YahooMyWeb
  • Live
  • oknotizie
  • Segnalo
  • Digg
  • del.icio.us
  • Tumblr
  • Wikio
  • Wikio IT
  • Print this article!
  • Blogosphere News
  • LinkedIn
  • segnalo
  • Yahoo! Buzz

Lascia un commento