Ciao Rossella


Oggi ci ha lasciati Rossella Minotti,  giornalista e fino a poco tempo fa consigliera della Alg. Rossella era una collega stimata, originaria di Pescara ma che aveva trascorso a Milano tutta la sua vita professionale, lavorando prima in Rcs e poi per molti anni al Giorno dove era diventata caporedattrice e inviata e dove era stata eletta a più riprese nel Comitato di redazione. 

Donna intelligente e impegnata, persona dolce e sempre pronta a dare una mano, era moglie del collega Edmondo Rho, anche lui sindacalista di lungo corso.

Malgrado la malattia contro cui ha dovuto combattere, a Rossella non è mai mancato il sorriso e finché ha potuto ha assicurato il suo impegno in Associazione. 

In un tempo di conflitti aspri e polemiche infruttuose, Rossella ci insegnava ogni volta che l’equilibrio e la misura non vanno a detrimento della determinazione ma anzi la rafforzano.

Ciao Rossella, grazie.

I funerali si celebreranno mercoledì 13 marzo, alle ore 9, a Milano nella Chiesa di San Giovanni in Laterano, via Pinturicchio 35.


Segnala questo articolo:
  • E-mail this story to a friend!
  • Google
  • Facebook
  • TwitThis
  • YahooMyWeb
  • Live
  • oknotizie
  • Segnalo
  • Digg
  • del.icio.us
  • Tumblr
  • Wikio
  • Wikio IT
  • Print this article!
  • Blogosphere News
  • LinkedIn
  • segnalo
  • Yahoo! Buzz

Lascia un commento