La Efj contro i tagli e i bavagli del governo italiano. Anna Del Freo confermata nello Steering Committee


Il neoeletto Steering Committee della EfjAnna Del Freo, segretario generale aggiunto della Fnsi, è stata confermata nello Steering Committee, il comitato direttivo della Efj. L’elezione è avvenuta nel corso dell’Assemblea generale della Federazione europea dei giornalisti riunita a Tallinn. Nello Steering Committee sono stati eletti anche: come presidente, riconfermato per il terzo mandato, il danese Mogens Blicher Bjerregard; la spagnola Marta Barcenilla (vice presidente); il turco Mustafa Kuleli; la montenegrina Marijana Camovic (riconfermata), il tedesco Joachim Kreibich; la belga Martine Simonis; il greco Yannis Kotsifos (riconfermato) e l’ucraino Sergiy Tomilenko. Elette come supplenti la tedesca Andrea Roth e la portoghese Sofia Branco.
La Federazione nazionale della Stampa italiana ha sottoposto all’Assemblea Generale, su proposta del segretario generale Raffaele Lorusso, una mozione urgente – approvata all’unanimità – contro i tagli del governo italiano al pluralismo dell’informazione che mettono a rischio l’esistenza di molte testate ed emittenti storiche come Radio Radicale.
La Federazione europea dei giornalisti è a fianco della Fnsi e sostiene l’assemblea di tutti gli organismi del sindacato che si terrà il 14 maggio a Roma per chiedere al governo e al parlamento italiani di tornare su questa decisione e bloccare i tagli e i bavagli che costituiscono un grave attacco al pluralismo dell’informazione


Segnala questo articolo:
  • E-mail this story to a friend!
  • Google
  • Facebook
  • TwitThis
  • YahooMyWeb
  • Live
  • oknotizie
  • Segnalo
  • Digg
  • del.icio.us
  • Tumblr
  • Wikio
  • Wikio IT
  • Print this article!
  • Blogosphere News
  • LinkedIn
  • segnalo
  • Yahoo! Buzz

Lascia un commento