Il Poliambulatorio Alg apre anche il sabato


Anche il sabato mattina i giornalisti potranno farsi visitare dai medici del Poliambulatorio ALG di Milano.

È questa la più importante novità che caratterizza l’autunno 2019 del centro medico polispecialistico di viale Monte Santo 7 che fa capo all’Associazione Lombarda dei Giornalisti.

Sabato 9 novembre, dalle ore 9 alle ore 12 gli ambulatori del Poliambulatorio ALG saranno operativi (sempre su prenotazione) per le seguenti visite/specialità:

OCULISTICA – dr. Bassano Negrini
GERIATRIA – dr. Franco Scapellato
ECOGRAFIE – dr.ssa Annalisa Pappini
PNEUMOLOGIA – dr.ssa Donatella Colacicco
GINECOLOGIA – dr.ssa Barbara Bonazzi

IN MATTINATA VERRANNO EFFETTUATE ANCHE LE VACCINAZIONI ANTINFLUENZALI.

Anche al sabato per poter accedere alle visite, come di consueto, è necessario effettuare la prenotazione attraverso i tradizionali canali: telefonando, utilizzando il sistema web.

“Sabato 9 novembre partiremo con la prima sperimentazione” dice il direttore sanitario del Poliambulatorio ALG, dottor Franco Scapellato. “Contiamo di replicare l’esperimento già nel corso dello stesso mese di novembre con un secondo sabato aperto, facendo ruotare, se possibile e richiesto, le specialità sanitarie presenti. Puntiamo così da subito a strutturare le aperture al sabato per 2 sabati al mese, con l’obiettivo di portare il servizio a coprire tutti i sabati del mese nell’arco del più breve tempo possibile”.

“È un test importante, in cui crediamo molto per il futuro del nostro Poliambulatorio” spiega il presidente ALG Paolo Perucchini. “L’obiettivo è quello di essere sempre più vicini ai colleghi e alle loro esigenze. Riteniamo che l’apertura al sabato mattina sia un passo fondamentale che sarà apprezzato dai nostri utenti. Un ringraziamento, in questo senso va a tutti, il direttore sanitario Franco Scapellato, i medici e il personale che hanno positivamente condiviso questo nuovo passo avanti”.


Segnala questo articolo:
  • E-mail this story to a friend!
  • Google
  • Facebook
  • TwitThis
  • YahooMyWeb
  • Live
  • oknotizie
  • Segnalo
  • Digg
  • del.icio.us
  • Tumblr
  • Wikio
  • Wikio IT
  • Print this article!
  • Blogosphere News
  • LinkedIn
  • segnalo
  • Yahoo! Buzz

Lascia un commento