Commissione Lavoro Autonomo Lombardia - Simona Fossati nominata presidente


simonafossatiIl consiglio direttivo dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti ha nominato la consigliera Simona Fossati, presidente della Commissione Lavoro Autonomo della Lombardia.
La proposta, avanzata dal presidente della Lombarda Paolo Perucchini, è stata approvata all’unanimità, con 15 voti favorevoli e 4 astensioni.
“La scelta di Simona Fossati alla presidenza della Clal è motivata non solo dall’impegno che la collega ha dimostrato negli anni per la tutela dei giornalisti lavoratori autonomi -ha spiegato nel corso del direttivo Perucchini, presentando la sua proposta-, ma anche per la progettualità condivisa con la giunta della Lombarda sul tema lavoro autonomo”. L’auspicio è che la Clal possa non solo intercettare le esigenze dei freelance iscritti alla Lombarda, ma possa aprire il sindacato alla rappresentanza di una delle componenti più giovani del giornalismo. Il mandato è anche quello di avviare un monitoraggio a tappeto della presenza dei lavoratori autonomi sul territorio e nei nuovi mezzi di informazione e della loro situazione economica e normativa.
La nomina di Simona Fossati a presidente è il primo passo del percorso per il rinnovo della Commissione lavoro autonomo lombarda: le elezioni della nuova Clal avverrà durante l’assemblea dei freelance convocata a Milano, nella sede della ALG, il prossimo 31 ottobre (ore 10.30). In quell’occasione saranno eletti anche i rappresentanti lombardi nella Clan - Commissione Lavoro Autonomo Nazionale della FNSI.


Lascia un commento