Rimborsi Casagit: per le spese di luglio, agosto e settembre entro fine dicembre la scadenza per presentare le ricevute. Con l’app Casagit Salute tutta Casagit su smartphone


cas4Le note di spesa datate luglio, agosto e settembre, dovranno essere presentate a Casagit per il rimborso inderogabilmente entro fine dicembre 2023. In questi giorni, naturalmente, potranno essere presentate anche le note di spesa datate ottobre, novembre e dicembre.

In considerazione delle festività natalizie, vale la pena ricordare a tutti i colleghi che gli uffici Alg dedicati al servizio Casagit (in viale Monte Santo 7 a Milano) saranno aperti nelle seguenti giornate: da lunedì 18 a giovedì 21 dicembre, mercoledì 27, giovedì 28 e venerdì 29 dicembre. Si riaprirà quindi con il nuovo anno da mercoledì 3 gennaio.

Rimborsi online - Gli iscritti che si siano registrati nella Area Riservata del sito www.casagitsalute.it possono inviare online le richieste di rimborso: basta selezionare le opzioni “Area Riservata Soci”, “Gestione Rimborsi”, “Inserisci nuova richiesta di rimborso on line” e quindi inserire la documentazione in allegato (formato Pdf o Jpg). L’invio online abbrevia sensibilmente i tempi di lavorazione delle pratiche, consentendo un rimborso più celere rispetto alla tradizionale presentazione del materiale cartaceo. Conservare sempre gli originali delle note di spesa per almeno 5 anni, nella eventualità che la Agenzia delle Entrate proceda ad un controllo sulla spesa sanitaria portata in detrazione.

Naturalmente sarà sempre possibile presentare la documentazione di spesa (sempre in fotocopia) agli uffici Alg dedicati al servizio Casagit, oppure per posta.

cas5Nuova app Casagit per smartphone – Per tutti gli iscritti, indipendentemente dal piano sanitario di adesione, dal 6 dicembre è disponibile l’App Casagit Salute (sia per piattaforma iOS sia per Android), La App non sostituisce, ma si aggiunge, agli strumenti che i soci hanno già a disposizione per interagire con la Casagit.
Alla App di Casagit Salute si accede con le stesse credenziali personali utilizzate per entrare nella propria Area Riservata sul sito www.casagitsalute.it ed è quindi necessario essere iscritti alla Area Riservata.
Attraverso la App si possono inviare le richieste di rimborso (grazie alla possibilità di fotografare la documentazione direttamente con il cellulare), consultare lo stato delle pratiche, visualizzare la Casagit Card sia del titolare che dei familiari. Disponibili anche una serie di link-scorciatoie per accedere direttamente ad alcune sezioni della Area Riservata (stato dei pagamenti, dati anagrafici, documentazione per dichiarazione dei redditi, ecc.) e del sito web istituzionale (news, tariffario, motore di ricerca strutture, ecc). Infine la App prevede notifiche push per l’invio ai soci di informazioni di servizio e rilievo.


Lascia un commento