LasciateCIEntrare, lunedì 12 marzo


Proseguono gli incontri di formazione per giornalisti “CIE e CARA – Istruzioni per l’uso” a cura della campagna LasciateCIEntrare in collaborazione con la Federazione nazionale della stampa italiana e l’Ordine nazionale dei Giornalisti.

Al Circolo della Stampa, lunedì 12 marzo (ore 10, Sala Montanelli) si svolge un incontro di formazione e aggiornamento per giornalisti.

Dopo il successo della campagna con la rimozione del divieto di accesso alla stampa a tutti i centri per migranti, dal dicembre 2011 i giornalisti possono di nuovo chiedere l’autorizzazione ai Prefetti per visitare i Centri di accoglienza per richiedenti asilo (Cara) e i Centri di identificazione e di espulsione (Cie), che sono invece dei luoghi di detenzione amministrativa.

Programma:
Accoglienza e registrazione

10,15 Saluto di apertura da parte di Giovanni Negri – Presidente dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti

INTRODUZIONE

Raffaella Cosentino, giornalista – campagna LasciateCIEntrare -  Brevi cenni della campagna realizzata nel 2011, la mobilitazione, l’abrogazione della Circolare n. 1305, lo sviluppo della fase di informazione e sensibilizzazione in Italia e la rete a livello europeo. Testimonianza sulle visite giornalistiche nei Cie

Ilaria Sesana, giornalista - Testimonianza da una visita nel Cie di Torino

FORMAZIONE

11,00 Avv. Alessandra Ballerini, legale ASGI - Normativa in tema di espulsione e detenzione amministrativa (testo unico, regolamento     di attuazione, Cedu e direttive); Normativa in tema di diritto di asilo, protezione e Art. 18; Diritti Umani inviolabili e casi di inespellibilità.

11,45 Avv. Paolo Oddi, legale Asgi - Il caso del Cie di Milano, testimonianza di un avvocato difensore

12,30 Ilaria Scovazzi, responsabile Immigrazione Arci Lombardia - testimonianza della società civile

13,00 Alessandra Naldi, presidente Antigone Lombardia - testimonianza della società civile

13,30 Anna Meli - intervento di presentazione della Carta di Roma

14,00 Domande e dibattito

Per informazioni e per registrarsi al workshop gratuito:
Raffaella Cosentino – 333.7401795 raffaella.cosentino@gmail.com”


Segnala questo articolo:
  • E-mail this story to a friend!
  • Google
  • Facebook
  • TwitThis
  • YahooMyWeb
  • Live
  • oknotizie
  • Segnalo
  • Digg
  • del.icio.us
  • Tumblr
  • Wikio
  • Wikio IT
  • Print this article!
  • Blogosphere News
  • LinkedIn
  • segnalo
  • Yahoo! Buzz

Lascia un commento