Venerdì 28 febbraio 2014, presentazione del libro di Andrea Candela


Venerdì 28 febbraio 2014, alle ore 18,00, presso il Circolo della Stampa di Milano - Corso Venezia 48 - sarà presentato il volume di Andrea Candela: “Dal sogno degli alchimisti agli incubi di Frankenstein. La scienza e il suo immaginario nei mass media”, con la prefazione di Giovanni Caprara, Casa Editrice Franco Angeli.

“L’incontro - sottolinea l’autore - sarà occasione per discutere delle responsabilità che l’informazione giornalistica e, più in generale, mediatica deve assumersi nella corretta comunicazione della scienza in pubblico. Troppo spesso scienza e tecnologia sono ancora percepite e discusse con i toni dello stupore e dell’emotività.
Emblematica, in proposito, la recente vicenda sul caso Stamina. Considerando l’importanza della ricerca scientifica nella società odierna, l’incontro desidera aprire una finestra di riflessione e dibattito sull’urgenza di un’informazione scientifica che sia più qualificata, professionale, attenta e meno aperta alla spettacolarizzazione. Purtroppo, valutando l’insufficienza di redazioni scientifiche nei giornali e nelle televisioni, sembra che in Italia si stiano viceversa affermando orientamenti opposti. Comunicare la scienza in pubblico richiede particolare attenzione”.
L’evento sarà anche l’occasione per discutere del recente ruolo assunto dal canale Rai Scuola nella produzione di programmi scientifici di qualità.

Introduce e modera l’incontro Giovanni Negri, presidente dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti.
Relatori:
Giovanni Fabrizio Bignami, astrofisico e professore di Astronomia presso l’Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia. Accademico dei Lincei, dal 2007 al 2008 è stato presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana e nel 2011 è stato nominato presidente dell’Istituto Nazionale di Astrofisica. Figura tra i divulgatori di scienza più noti e apprezzati in Italia. Il suo ultimo libro Il mistero delle sette sfere (Mondadori, 2013) è stato trasformato in un programma televisivo da Rai Scuola.
Giovanni Caprara, giornalista scientifico e responsabile delle pagine scientifiche del Corriere della Sera. Autore di numerosi saggi di divulgazione scientifica e presidente dell’UGIS (Unione Giornalisti Italiani Scientifici). Vincitore nel 2010 dell’Euroscience Media Award, premio per il giornalismo scientifico.
Andrea Cerroni, professore di Sociologia della scienza all’Università di Milano-Bicocca, dove dirige il Master in Comunicazione della Scienza e dell’Innovazione Sostenibile (MaCSIS). Delegato nazionale, rappresentante per l’Italia, di Science in society (FP7). Tra le sue pubblicazioni più recenti: Il futuro oggi. Immaginazione sociologica e innovazione: una mappa fra miti antichi e moderni (FrancoAngeli, 2012) e Homo transgenicus. Sociologia e comunicazione delle biotecnologie (FrancoAngeli, 2007).
L’autore:
Andrea Candela, docente di Comunicazione della scienza presso l’Università degli Studi dell’Insubria (Varese-Como). Membro dell’International Commission on the History of Geological Sciences e del Comitato Scientifico del Varenna Fisica Festival. Tra le sue pubblicazioni: Alle origini della Terra (IUP, 2009) e Passato presente e futuro del clima (Anthelios, 2003).

Ufficio stampa: Lorenzo Foti, cell. 3475220 486 – foti.lorenzo@gmail.com


Segnala questo articolo:
  • E-mail this story to a friend!
  • Google
  • Facebook
  • TwitThis
  • YahooMyWeb
  • Live
  • oknotizie
  • Segnalo
  • Digg
  • del.icio.us
  • Tumblr
  • Wikio
  • Wikio IT
  • Print this article!
  • Blogosphere News
  • LinkedIn
  • segnalo
  • Yahoo! Buzz

Lascia un commento