Ex Fissa, a dicembre la seconda rata


A dicembre l’Inpgi provvederà, come già avvenuto nel 2015, al pagamento della seconda rata delle prestazioni a carico del Fondo integrativo contrattuale “Ex Fissa”, che interesserà nel 2016 una platea più vasta dello scorso anno. Lo comunica, in una nota, lo stesso Istituto di previdenza dei giornalisti italiani.

L’Inpgi, l’Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani, informa gli iscritti che nel prossimo mese di dicembre provvederà, come già avvenuto nel 2015, al pagamento della seconda rata delle prestazioni a carico del Fondo integrativo contrattuale “Ex Fissa”, che interesserà quest’anno una platea più vasta dello scorso anno.
«Verranno, infatti, poste in pagamento – spiega una nota dell’ente – anche le somme in favore dei giornalisti che sono andati in pensione successivamente al 1° settembre 2015. Gli importi delle rate si confermano quelli determinati secondo i calcoli elaborati dall’attuario, sulla base di quanto stabilito nell’accordo Fieg-Fnsi del 24 giugno 2014 e della successiva Convenzione del 31 luglio 2014, secondo i noti parametri, quali: età, importo maturato, periodo trascorso dalla maturazione del diritto».


Segnala questo articolo:
  • E-mail this story to a friend!
  • Google
  • Facebook
  • TwitThis
  • YahooMyWeb
  • Live
  • oknotizie
  • Segnalo
  • Digg
  • del.icio.us
  • Tumblr
  • Wikio
  • Wikio IT
  • Print this article!
  • Blogosphere News
  • LinkedIn
  • segnalo
  • Yahoo! Buzz

Lascia un commento