EVENTI DALL’1 AL 4 DICEMBRE 2016


1Giovedì 1 dicembre ore 17
PREMIO DELLE ARTI - PREMIO DELLA CULTURA
XXVIII EDIZIONE 2016
Premiazione dei Vincitori del Premio delle Arti Premio della Cultura
Durante la cerimonia di premiazione, il Professor Carlo Franza, Storico dell’Arte Moderna e Contemporanea e Presidente della Giuria, terrà una lectio magistralis su “La fabbrica della Cultura. Ritrovare la creatività per aiutare lo sviluppo del Paese”.
Il Premio Internazionale fondato a Milano nel 1988, da un drappello di valorosi uomini di cultura, è ormai istituzione di vasto respiro culturale, capace ancora di indicare e campionare al pubblico internazionale nomi di artisti, intellettuali e professionisti di sicura professionalità e competenza, come d’altronde è stato nelle precedenti edizioni.
L’ambito riconoscimento va a puntare il dito, annualmente, non solo su nomi di chiara fama nell’ambito delle Arti in genere, ma mette in risalto anche giovani eccellenze che si aprono a un futuro ricco di speranze.
La Giuria internazionale, composta da sei giurati e presieduta dall’illustre Storico dell’Arte Moderna e Contemporanea, Prof. Carlo Franza, intellettuale di chiara fama, attraverso più sessioni di lavoro ha proceduto anche quest’anno alla rosa dei vincitori.
VINCITORI
Premio delle Arti NATALE ADDAMIANO
Premio della Cultura GAETANO CORTESE Ambasciatore d’Italia
Premio per la Medicina PASQUALE FERRANTE
Artista dell’anno RAFFAELE SCAGLIONE
Premio della Critica PINUCCIA MAZZOCCO
Premio dei Musei LOI DI CAMPI
Premio della Giuria ELISABETTA SPERANDIO
Premio delle Nazioni GIUSEPPE PATANE’
Premio dell’Europa ROBERTA AGOSTINI
Premio delle Esposizioni PAOLO GHILARDUCCI
Fotografia FRANCESCO CUTUGNO
Pittura FRANCESCO SCIACCALUGA
Scultura GABRIELLA VENTAVOLI
Musica S. LIGAROTTI, M. COLLIARD, E.F. CHIARAVALLOTTI - Associazione Musicale Colpi d’Arte
Arte del Gusto International LA TORRE catering - Canicattì (AG)
Imprenditoria NUNZIA GUARNIERI – Ideal Pavimenti – Canicattì (AG)


3Sabato 3 dicembre ore 14,30
Simposio: IMPORTANZA DELLE MATERIE NEUROLOGICHE NELLA VITA DI UOMINI FAMOSI
(Giulio Cesare, Immanuel Kant, Giacomo Leopardi, Alessandro Manzoni, Umberto Boccioni, Amedeo Modigliani, Sigmund Freud, Friedrich Nietzshe, Franklin D. Roosevelt, John F. Kennedy, Fausto Coppi, George Simenon, Stefano Borgonovo, Woody Guthie)
Si tratta di un’ occasione unica per ripercorrere la vita di grandi personaggi della storia, della letteratura, dell’arte, della filosofia, della scienza, della musica e dello sport, in una rigorosa, ma anche piacevole trattazione da parte di qualificati studiosi, che rappresentano la quasi totalità dei Primari Neurologici Lombardi:
Nereo Bresolin del Policlinico di Milano, Marco Arnaboldi del S.Anna di Como, Mario Giudotti del Valduce di Como, Fabio Frediani del S.Carlo di Milano, Andrea Salmaggi di Lecco, Giacomo Bezzi di Sondrio, Alessandro Prelle di Crema, Maurizio Riva di Lodi, Giampiero Grampa di Saronno, Patrizia Perrone di Legnano, Ignazio Santilli di Desio ed i Primari Neurochirurghi Angelo Taborelli del S.Anna di Como, Erik Sganzerla di Monza S. Gerardo, Orazio Arena di Lecco
Moderatori: Domenico Consoli di Vibo Valentia (Ospite), Pietro Bassi del S.Giuseppe di Milano, Daniele Porazzi di Busto A., Marco Poloni di Bergamo e Angelo Sghirlanzoni autore di testi clinici neurologici.
L’evento è organizzato da Antonio Colombo, Direttore del Polo Neurologico Brianteo di Seregno e già Primario a Desio, dall’economista Giancarlo Pallavicini e dalla sua Fondazione, nonché dalla SNO (Società Italiana di Neuroscienze Ospedaliere).


Segnala questo articolo:
  • E-mail this story to a friend!
  • Google
  • Facebook
  • TwitThis
  • YahooMyWeb
  • Live
  • oknotizie
  • Segnalo
  • Digg
  • del.icio.us
  • Tumblr
  • Wikio
  • Wikio IT
  • Print this article!
  • Blogosphere News
  • LinkedIn
  • segnalo
  • Yahoo! Buzz

Lascia un commento