Settimanali e mensili Italicae Books, giornalisti in allarme per una situazione che degenera


Di seguito il comunicato delle rappresentanze dei lavoratori di Italicae Books.

I giornalisti e i poligrafici della redazione di Milano dei settimanali Donna al Top, Stop, Miracoli e dei mensili Confessioni Donna e Confessioni Donna Oro, ceduti a gennaio da Dprint spa a Italicae Books Soc. Coop. a.r.l., sono in allarme per l’aggravarsi dei problemi che minano la qualità dei giornali, gli interessi dei lettori e mettono gravemente a rischio il futuro dei lavoratori e delle testate.
La situazione è rapidamente peggiorata dal punto di vista retributivo e lavorativo nel totale silenzio sia della società cooperativa sia dell’editore incaricato Periodici Italiani: a oggi giovedì 11 maggio non sono stati ancora pagati gli stipendi di marzo e aprile ai dipendenti a cui, inoltre non è stata data nessuna garanzia di continuità di lavoro.
L’immotivato licenziamento senza preavviso di 4 colleghi giornalisti, e le conseguenti dimissioni per giusta causa di Paolo Mancini e Daniele Urso, direttori dei giornali succitati (non pagati da mesi), hanno svuotato questi giornali di professionalità fondamentali. Ciò che rimane della redazione originale, ridotta a due soli giornalisti e otto tra grafici e segretarie, si trova in seria difficoltà:
I colleghi giornalisti licenziati sono stati in parte sostituiti – perfino in ruoli di coordinamento – da lavoratori non iscritti all’albo e la nomina dei nuovi direttori non ha tenuto conto delle basilari procedure del CNLG.
Dopo cinque mesi Italicae Books non ha ancora trovato una sede adeguata: la redazione lavora in un temporary office condividendo lo stesso ufficio con lavoratori di altre aziende e senza mezzi adeguati.
È alla luce di questo quadro funesto che chiediamo all’azienda di risolvere immediatamente i tanti, troppi, problemi retributivi e lavorativi che mettono in serie difficoltà i dipendenti e le loro famiglie.

L’assemblea dei giornalisti e poligrafici editoriali
I rappresentanti sindacali


Segnala questo articolo:
  • E-mail this story to a friend!
  • Google
  • Facebook
  • TwitThis
  • YahooMyWeb
  • Live
  • oknotizie
  • Segnalo
  • Digg
  • del.icio.us
  • Tumblr
  • Wikio
  • Wikio IT
  • Print this article!
  • Blogosphere News
  • LinkedIn
  • segnalo
  • Yahoo! Buzz

Lascia un commento