L’Alg a fianco di Clara Settimo licenziata da HMC: “deve recuperare il posto si lavoro”


Il consiglio direttivo dell’Alg si schiera ancora una volta a fianco della collega Clara Settimo, licenziata per giustificato motivo oggettivo da Hearst Marie Claire, con motivazioni poco credibili e giustificazioni talmente generiche da rafforzare il sospetto di un atteggiamento volutamente discriminatorio dell’azienda nei suoi confronti.
Il direttivo Alg, che ha promosso insieme al Cdr HMC una manifestazione a sostegno di Clara Settimo nel luglio scorso, ribadisce la solidarietà alla collega e le si schiera a fianco nella battaglia che sta conducendo per recuperare il posto di lavoro. 


Segnala questo articolo:
  • E-mail this story to a friend!
  • Google
  • Facebook
  • TwitThis
  • YahooMyWeb
  • Live
  • oknotizie
  • Segnalo
  • Digg
  • del.icio.us
  • Tumblr
  • Wikio
  • Wikio IT
  • Print this article!
  • Blogosphere News
  • LinkedIn
  • segnalo
  • Yahoo! Buzz

Lascia un commento